zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Territorio

Cartina del FriuliIl Comune di Tavagnacco, posto a circa 137 metri sopra il livello del mare, si trova a nord della periferia udinese, tra i torrenti Cormor e Torre, e si estende fino ai primi anfratti morenici, per una superficie complessiva di circa 15,25 chilometri quadrati.

Il territorio comunale è circondato a nord dai Comuni di Tricesimo e Reana del Rojale, a nord-ovest da quello di Pagnacco che, con gli avvallamenti del Cormor ne delimita il confine, a ovest da quelli di Martignacco e Pasian di Prato e, infine, a sud a est, da quello di Udine.

Il Comune comprende, oltre a Tavagnacco, le frazioni di Adegliacco, Branco, Cavalicco, Colugna, Feletto Umberto (sede comunale), Santa Fosca e tutta quell'ampia parte di Molin Nuovo che si trova sulla sinistra della via Cividina, fino alla borgata cittadina di Godia.

La storia di Tavagnacco è stata da sempre condizionata dalle importanti vie di comunicazione che l'attraversano. A queste sono legate le profonde trasformazioni sociali e strutturali degli ultimi decenni, che hanno visto un progressivo espandersi degli insediamenti abitativi e produttivi.

Per avere l'idea dei tumultuosi mutamenti avvenuti, basta confrontare i dati della popolazione nel 1961, che risultava essere di 6.719 unità con gli attuali abitanti del Comune, che sono 14.930.

Anche negli ultimi anni, benchè il saldo naturale della popolazione (la differenza tra i nati ed i morti) sia in pareggio, continua la crescita della popolazione.

 Queste sono le frazioni del territorio:

Adegliacco

Branco

Cavalicco

Feletto Umberto

Tavagnacco

 

Questa la realtà econocmica del territorio