zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

2013 - "Educazione Emozionale"

Progetto realizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Tavagnacco e rivolto agli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado.

L’Assessorato alle Pari Opportunità, nell'ambito delle molteplici iniziative avviate a sostegno di donne e uomini adulti, ha inteso ampliare le proprie azioni, ponendo l'attenzione verso i cittadini più giovani del territorio al fine di diffondere la cultura del rispetto reciproco e delle pari opportunità, per arginare le discriminazioni a favore di una serena convivenza.

In quest’ ottica a marzo 2013 è stata promossa e finanziata -su proposta della Referente per l’Educazione alla Pace, alla Solidarietà ed alla Convivenza Civile dell’Istituto Comprensivo di Tavagnacco- la prima edizione del progetto “Educazione Emozionale” che, a seguito del positivo riscontro, ha visto ad ottobre 2013 la seconda edizione.

Le emozioni rappresentano la prima esperienza che gli individui fanno del mondo e delle relazioni con le persone che li circondano. Attraverso le emozioni essi danno forma ai propri pensieri, agli apprendimenti, ai legami affettivi, al proprio percorso di crescita.

Apprendere, scoprire, costruire nuove conoscenze e competenze sono attività che si svolgono in particolare nella scuola dove è importante sviluppare progetti e utilizzare strumenti educativi che aiutino i ragazzi a conoscere se stessi, a imparare ad ascoltare e ad ascoltarsi, ad attivare relazioni interpersonali positive con i pari e con gli adulti.

Il progetto ha previsto incontri, sia teorici sia pratici, svolti in più classi durante l'orario scolastico, e condotti da un esperto della Società Cooperativa EUREKA ’90 ed hanno avuto come temi centrali:
-    il gioco del movimento
-    l’emozione attraverso l’oggetto
-    l’espressione corporea

Grazie alle magistrali capacità del conduttore, i giovani partecipanti hanno potuto acquisire maggior consapevolezza delle proprie e altrui emozioni, condividendo in gruppo un'importante esperienza.

Questa collaborazione fra il Comune di Tavagnacco e l’Istituto Comprensivo di Tavagnacco ha offerto un apporto significativo alla formazione di una comunità solidale e coesa, mostrando alle ragazze ed ai ragazzi il vantaggio che deriva dal rapportarsi agli altri in un clima propositivo, di rispetto e reciproca accettazione.