zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Codice a barre identificativo dei contenitori per la raccolta dei rifiuti

Codice a barre identificativo dei contenitori per la raccolta dei rifiuti, assegnati in comodato d’uso gratuito alle utenze domestiche e non domestiche.

Si ricorda che il regolamento per la gestione dei rifiuti solidi urbani, approvato e allegato alla deliberazione consiliare n. 42 del 26.11.2014, all’art. 7 “Modalità di conferimento e obblighi dei produttori (Utenze Domestiche e/o Utenze Non Domestiche) di rifiuti”, comma 1, prevede  che:

“Il conferimento dei rifiuti è un obbligo del produttore (e detentore) e deve avvenire esclusivamente nelle modalità previste e impartite dal Comune. E’ pertanto obbligatorio per le utenze il ritiro degli appositi contenitori (identificati da apposito codice) per le varie tipologie di rifiuto prodotte, fatti salvi i casi di esclusione o di smaltimento in altre forme consentite e documentabili”.

 

Si ribadisce pertanto che è elemento indispensabile per la raccolta da parte della Ditta l’identificazione del contenitore e del relativo assegnatario che avviene SOLO tramite l’apposito codice (stampato sul coperchio dei contenitori sotto il logo del comune e codice a barre).

Fondamentale pertanto è che tale codice sia sempre presente e leggibile su ogni contenitore adibito alla raccolta dei rifiuti.

L’utente che si accorga della mancanza o dell’illeggibilità del codice è tenuto a chiamare l’Ufficio Ambiente del Comune (tel. 0432/577342) per la verifica dello stesso.

 

Si ricorda che l’utente al quale venisse accertata la mancanza di codice identificativo del contenitore incorre nella sanzione amministrativa prevista all’art. 58 e allegato B del regolamento succitato (sanzione da € 100,00 a € 600,00). Inoltre il contenitore privo di codice o presentante un codice illeggibile potrà non essere svuotato da parte dell’operatore.