zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Notizie

« Torna alla home page mobile
Lingua it-it fu

Le ultime notizie dal Comune di Tavagnacco

Smart Generation

parte il servizio civico comunale del Comune di Tavagnacco

è fissato per mercoledì prossimo 9 aprile, alle ore 11 nella sede municipale di p.zza Indipendenza 1, l’incontro di avvio ufficiale del progetto Smart Generation. Nel corso della giornata avranno luogo le attività di presentazione e di organizzazione delle attività per gli 8 ragazzi che hanno aderito al progetto e i 2 supporter al progetto.

Hanno aderito come volontari a Smart Generation i seguenti giovani cittadini: 

  • Matteo Davanzo
  • Matteo Castenetto
  • Giulia Del Fabbro
  • Caterina Casalino
  • Sara Ludovico
  • Emanuele Di Martino
  • Valentina Rita Cortese
  • Maila D'orazio

Hanno aderito al Smart Generation in qualità di sostenitori:

  • il prof Marco Tommasi
  • il Distretto delle Tecnologie Digitali - Ditedi

Se vuoi saperne di più, scarica qui il progetto Smart Generation, eventuali richieste di chiarimento possono essere inviate all’indirizzo di posta: pattodeisindaci@comune.tavagnacco.ud.it

Elezioni europee e comunali 2014

Domenica 25 maggio 2014

Elezioni europee e comunali 2014

elezioni 2014

Domenica 25 maggio 2014 si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo e degli organi elettivi del Comune di Tavagnacco.

CLICCA QUI per accedere a tutte le informazioni e alla documentazione utile.

Versamento del saldo - IMU 2013

scade il 16 dicembre - qui tutte le informazioni utili per i contribuenti

Si informano i gentili contribuenti che il Comune di Tavagnacco con deliberazione giuntale n. 83 del  02.07.2013, recepita con deliberazione consiliare n. 24 del 19.07.2013, ha confermato per l’anno 2013 le aliquote e le detrazioni deliberate per l’anno 2012

inoltre, con deliberazione CONSILIARE  n. 22 del 19.07.2013, a partire dall’anno 2013, è stata assimilata all'abitazione principale l'unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata (art. 8 vigente Regolamento comunale per la disciplina dell'I.M.U.).

Resta confermata la data del 16 dicembre 2013 quale scadenza per il versamento della seconda rata (SALDO) IMU 2013.

si comunica altresì che:

  • Ai sensi del D.L. 102 del 31.08.2013, convertito dalla Legge 28.10.2013 n. 124, per l'anno 2013  non  e'  dovuta  la  seconda  rata  dell’IMU, relativa ai fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita (IMMOBILI MERCE), fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.

Ai fini dell'applicazione dei benefici, il soggetto passivo deve presentare entro il prossimo 30 giugno, a pena di decadenza, apposita dichiarazione, utilizzando il modello ministeriale predisposto con la quale attesta il possesso dei requisiti e indica gli identificativi catastali degli immobili ai quali il beneficio si applica.

  • Con D.L. n. 133 del 30.11.2013, non ancora convertito in legge e dunque soggetto a possibili modificazioni, è stato abolito il versamento della seconda rata dell’IMU 2013 per le seguenti categorie di immobili:

1) abitazione principale  e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati in categoria catastale A1, A8 ed A9; Per pertinenze dell'abitazione principale si intendono quelle esclusivamente classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di un'unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all'unità ad uso abitativo.

2) le unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari (Iacp) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli Iacp.

3) terreni agricoli e fabbricati rurali di cui all'articolo 13, commi 4, 5 e 8, del D.L. 201/2011, convertito con modificazioni dalla L. n. 214/2011 e successive modificazioni.

Servizio di raccolta rifiuti

Consulta il programma delle chiamate per il servizio di raccolta del verde-ingombranti e della raccolta della carta/cartoni delle imprese del territorio

Clicca sul link e leggi i dati di sintesi delle chiamate pervenute, e quelle che stanno pervenendo in tempo reale. E' un progetto WebGis Tavagnacco .

RaccolteEffettuate

Consumi energetici delle imprese, Tavagnacco premia le realtà più smart del Comune

Nell’ambito della attuazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile per il Patto dei Sindaci, nel corso della scorsa primavera il Comune di Tavagnacco ha attivato il primo “Censimento energetico delle imprese”, effettuato mediante un questionario indirizzato alle imprese per conoscere i loro consumi energetici, gli interventi di efficientamento realizzati e la produzione di energia rinnovabile.

Consumi energetici delle imprese, Tavagnacco premia le realtà più smart del Comune

Il rilevamento è stato realizzato dall’azienda Area20 attraverso l’attività svolta da Alice De Luca nell’ambito del progetto “Esperienze lavorative per giovani under 30 residenti nel comune di Tavagnacco”. La durata dell’attività è stata di 4 mesi.
 
Su un totale di 228 imprese contattate, hanno aderito all’iniziativa 153, pari al 67 %. La maggioranza degli intervistati ha dichiarato la propria disponibilità ad aderire a gruppi di acquisto volti a migliorare le condizioni di approvvigionamento di prodotti energetici o apparecchiature. Ha riscontrato interesse nelle imprese la possibilità di entrare a fare parte di un eventuale gruppo di lavoro al fine di proporre e divulgare sul territorio le soluzioni di miglioramento potenzialmente applicabili.

Le “Smart Companies” di Tavagnacco

Vista la disponibilità dimostrata dalle imprese, il Comune di Tavagnacco ha deciso di assegnare un riconoscimento di merito alle aziende che si sono dimostrate disponibili al rilevamento, pubblicando sul sito comunale, in una sezione chiamata “Smart Companies”, il nome delle imprese e la natura degli interventi virtuosi da esse operati per l’efficientamento energetico e la produzione di energia rinnovabile.

Questi i risultati del Censimento:

  • 5 imprese su 153 hanno installato e attivato impianti di solare termico
  • 19 imprese su 153 hanno installato e attivato impianti fotovoltaici
  • 5 imprese su 153 hanno effettuato interventi di efficientamento sugli impianti produttivi
  • 52 imprese su 153 hanno effettuato interventi di efficientamento su edifici e/o impianti

Riconoscimenti

Il concorso “Smart Companies” è l’occasione per attivare i principi della “accountability aziendale”, vale a dire il livello di responsabilità civica della singola azienda. Accountability è il termine che indica la rendicontazione, da parte di coloro che hanno posizioni amministrative o socio-economiche di responsabilità, rispetto al loro operato ed alle loro azioni. Nel mondo economico il concetto di accountability si esprime nella dimostrazione e comunicazione ai cittadini della propria capacità di creazione di valore economico e sociale.

l'iniziativa rientra nell'ambito dell'attuazione del PAES (Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile) per il Patto dei Sindaci

TARES -Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi - Avviso

Comunicazione per gli avvisi di pagamento del tributo TARES

Si avvertono i gentili contribuenti che a partire dal 01 gennaio 2013 la tassa smaltimento rifiuti “TARSU”  e’ stata sostituita dal nuovo tributo “TARES”, non ancora definitivo a livello normativo. L’Ente si sta attivando per la predisposizione degli avvisi di pagamento relativi all’annualita’ 2013, che vi verranno recapitati entro gennaio 2014.

Accade di sabato o di domenica che l'illuminazione pubblica di una via o di una piazza non funziona?

segnala il guasto al seguente numero verde

il comune di Tavagnacco si avvale di un servizio esterno per la manutenzione della pubblica Illuminazione. Per eventuali segnalazioni di malfunzionamento della rete di illuminazione pubblica puoi chiamare il numero verde 800 313 730.
Nei giorni festivi, nei fine settimana (e nelle giornate feriali a partire dalle 17.00) puoi contattare il recapito di reperibilità di INSIGNA srl al numero 346 3095252

Imposta di bollo - nuovi importi

in vigore dal 26/06/2013

La legge n. 71 del 24 giugno 2013 di conversione del decreto legge n. 43 del 26 aprile 2013 introduce un aumento dell'imposta di bollo.

Dal 26 giugno 2013 l'imposta fissa di bollo è rideterminata nel seguente modo:

  • imposta da euro 1,81 viene rideterminata in euro 2,00
  • imposta da euro 14,62 viene rideterminata in euro 16,00

Ufficio del Difensore Civico

Ai sensi dell'art. 2, comma 186 della Legge n. 191/2009 e dell'art. 12 della L.R. n. 22/2010 è stata eliminata ad ogni livello territoriale la possibilità di istituire la figura del Difensore Civico.

Vedasi in proposito il parere reso dal Sistema delle autonomie locali della Regione Friuli Venezia Giulia.

Carta Famiglia FVG

la Regione Friuli Venezia Giulia ha consegnato al Comune le Card

 da distribuire per accedere al nuovo beneficio sugli acquisti di prodotti alimentari e non alimentari.

Le Card sono disponibili presso l'Ufficio Servizi Sociali per i titolari di Carta Famiglia scaduta al 02/01/2013 e per coloro che intendono attivare per la prima volta Carta Famiglia. Ai titolari di Carta Famiglia attiva al 02/01/2013 la card verrà inviata tramite lettera direttamente dalla Regione.

Nel frattempo si invitano i titolari di Carta Famiglia a verificare se la propria Carta Famiglia è scaduta (la data di scadenza è indicata nell'attestazione comunale rilasciata al momento della richiesta di attivazione) e solo nel caso in cui sia scaduta a recarsi presso un CAAF per chiedere un nuovo ISEE e successivamente presso gli Uffici del Comune per chiedere il rinnovo della Carta Famiglia e ritirare la Card che verrà consegnata qualora la stessa non sia già stata emessa dalla Regione.

L'elenco degli esercizi commerciali aderenti all'iniziativa sperimentale sarà reso noto tramite il sito web regionale www.regione.fvg.it, sezione famiglia-casa/politiche-famiglia.

Per maggiori informazioni telefonare al numero della Regione FVG 848 448 884 - attivo dal lunedì al venerdì con orario 9.00-18.00 e nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle ore 9.00 alle ore 14.00

Si ricorda infine che il termine ultimo per chiedere il Bonus energia elettrica è il 18 aprile 2013 e che, per la richiesta del Bonus energia elettrica, gli Uffici Comunali sono aperti il mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 17.00 ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Beneficio Comunale TARSU 2012

Beneficio Comunale per il rimborso d’ufficio (in tutto o in parte) dell’importo pagato per la TARSU (Tassa Rifiuti Solidi Urbani) nell'anno 2012 per i titolari di Carta Famiglia attiva al 30 aprile 2013.

Soprintendenza BAP - FVG nota del 31.12.2012 - Documentazione a corredo delle richieste di parere.

Nuovi dati censuari delle particelle catastali oggetto di aggiornamento

a seguito delle dichiarazioni rese dagli organismi pagatori nel 2012

L'Agenzia delle Entrate avverte i possessori dei beni posti nel territorio della Provincia di UDINE che, presso l’albo on line del Comune di competenza, sul sito internet dell’Agenzia, nonchè presso la sede dell’Ufficio Provinciale - Territorio, sito in Via GORGHI 18, dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 12.30, potranno essere consultati gli elenchi delle particelle di terreno, per ogni particella o porzione di particella, che sono state aggiornate sulla base del contenuto delle dichiarazioni rese, per l’anno 2012, dai soggetti interessati nell’ambito degli adempimenti dichiarativi presentati agli organismi pagatori, riconosciuti ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli, previsti dalla normativa comunitaria relativa alle Organizzazioni comuni di mercato (OCM) del settore agricolo.

I ricorsi di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, e successive modificazioni, avverso la variazione dei redditi, possono essere proposti entro il termine di centoventi giorni decorrenti dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del comunicato dell’Agenzia.

È facoltà del titolare di diritti reali sulle particelle interessate richiedere, in sede di autotutela, il riesame dell’atto di accertamento. In ogni caso la richiesta di riesame in autotutela non interrompe e non sospende il termine di 120 giorni, ai fini della presentazione del ricorso.

Consulta gli elenchi

 

IMU 2012 – VERSAMENTO SALDO

Informazioni per i contribuenti per la prossima scadenza di pagamento della rata a SALDO IMU 2012 (17 dicembre 2012)

IMU 2012 – VERSAMENTO SALDO
  • IN OCCASIONE DELLA PROSSIMA SCADENZA DI PAGAMENTO DELLA RATA A SALDO IMU 2012 (17 DICEMBRE P.V.), SI INFORMANO I GENTILI CONTRIBUENTI CHE:

  • CON DECRETO DEL MINISTRO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE N. 25983 DEL 23.11.2012 E’ STATO APPROVATO IL MODELLO DI BOLLETTINO DI CONTO CORRENTE POSTALE CHE PUO’ ESSERE UTILIZZATO PER IL VERSAMENTO DELL’IMU – IL N. DI C.C.P., INTESTATO OBBLIGATORIAMENTE A “PAGAMENTO IMU” E’ IL SEGUENTE:

1008857615

  • ATTENZIONE: LO STATO PUO’ MODIFICARE L’ALIQUOTA DI SUA COMPETENZA ENTRO IL 10.12.2012 (art. 13 c. 12 bis D.L. 201/2011) IN TAL CASO IL CALCOLO DEVE ESSERE RIVISTO;

  • IL SERVIZIO TRIBUTI, DA LUNEDI’ 03 DICEMBRE A LUNEDI’ 17 DICEMBRE OSSERVERA’ IL SEGUENTE ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:

 

LUN: 8.30 - 12.30/15.00 – 17.00;

MAR: 8.30 - 13.30;

MER: 8.30 - 12.30/15.30 – 18.45;

GIO: 8.30 - 13.30;

VEN: 8.30 - 13.30.

 

GLI UFFICI RIMANGONO A DISPOSIZIONE PER QUALSIASI INFORMAZIONE O CHIARIMENTO.

 

Vai alla pagina delle altre notizie sull'IMU

Buoni Voucher

Pubblicate le graduatorie per attività di volantinaggio e tutoraggio

Il Comune di Tavagnacco promuove un progetto rivolto a tutti i residenti maggiorenni, per lo svolgimento di attivita' di volantinaggio e attività di tutoraggio retribuita con Buoni Voucher.

I lavoratori interessati al progetto ed in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda di adesione all'ufficio servizi sociali del Comune utilizzando il modulo allegato.

Le graduatorie vengono aggiornate con cadenza bimestrale.

 

GRADUATORIE comprensive dell'indicazione dei prestatori che verranno contattati per la prossima distribuzione


Per informazioni:
Ufficio Servizi Sociali
dott.ssa Benedetta Tessitori tel. 0432 575538

Calcolo personalizzato dell'IMU

su Tavagnacco IMU online, si può

è attiva sul portale web del Comune la sezione Tavagnacco IMU online, il nuovo servizio per il contribuente, che consente di verificare le rendite catastali, di consultare le aliquote IMU, di conoscere le condizioni per usufruire delle detrazioni e i termini di pagamento IMU, ma soprattutto da accesso al calcolo personalizzato della nuova imposta comunale propria. Vuoi provarlo? Clicca qui

Tavagnacco WebGIS - un nuovo strumento online a diposizione del cittadino

è il SIT (Sistema Informativo Territoriale) nato dalla collaborazione del Comune di Tavagnacco con l'Università degli Studi di Udine

Tavagnacco WebGIS - un nuovo strumento online a diposizione del cittadino

con la collaborazione del Dipartimento di Matematica e Informatica

Tavagnacco WebGIS: da oggi sul web è disponibile un nuovo portale che permette la consultazione aggiornata del viario comunale, del Piano Regolatore Generale, della numerazione civica, dei luoghi di interesse dislocati sul territorio (e di molto altro ancora) anche con il supporto di mappe interattive. Realizzato grazie alla collaborazione con l'Università di Udine, Tavagnacco WebGIS è stato presentato a Trieste al XIII Meeting GRASS e GFROSS, in un convegno patrocinato dal Comune di Tavagnacco.

 

Carta giovani europea

Dal 2 gennaio 2012 è possibile ritirare all'Informagiovani la Carta giovani

Carta giovani europea

Carta giovani a Tavagnacco

Il Comune di Tavagnacco ha aderito alla Carta giovani europea, promossa dalla Provincia di Udine in collaborazione con la Fondazione CRUP.
La Carta giovani fornisce ai giovani una serie di agevolazioni (sconti e servizi) nei diversi settori di loro interesse (musei, teatri, palestre, cinema, negozi, ecc.), nonché consente la loro partecipazione a progetti e iniziative a livello locale ed europeo.

La tessera può essere ritirata gratuitamente da tutti i giovani residenti con età compresa tra i 14 ed i 29 anni a partire dal 2 gennaio 2012 presso:

INFORMAGIOVANI di Tavagnacco

Via Udine 79 - Cort di Felet - 33010 Feletto Umberto
martedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00
mercoledì dalle 15.00 alle 19.00
tel. 0432.577393 e-mail informagiovani@comuneditavagnacco.191.it

Le carte giovani saranno rilasciate ai richiedenti sino all’esaurimento delle tessere disponibili (n. 425).
Gli interessati dovranno munirsi di n.1 foto tessera e di un documento di riconoscimento mentre per i minori varrà la firma ed il documento di un genitore.

Rilascio titoli di viaggio agevolati

Dal 9 gennaio 2012

Consegna della modulistica in Provincia di Udine - Servizio Trasporti

Ulteriori informazioni Titoli di viaggio agevolati

Servizio mensa scolastica

Aperto il bando per il rimborso parziale delle spese sostenute per il secondo figlio e successivi

« Torna alla home page mobile