zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Notizie

« Torna alla home page mobile
Lingua it-it fu

Le ultime notizie dal Comune di Tavagnacco

Contributi 2019 ad Enti, Associazioni e Comitati

E' stato pubblicato l'Avviso per la concessione di contributi economici per l'anno 2019 a favore di Enti, Associazioni e Comitati

E' stato pubblicato l'Avviso per la concessione di contributi economici per l'anno 2019 a favore di Enti, Associazioni e Comitati per la realizzazione d'iniziativa/attività.

Termine per la presentazione delle domande di contributo: ore 12 delle date riportate nelle schede delle singole azioni.

Per tutti i dettagli consultare la sezione dedicata del sito.

Servizio comunale di nido d'infanzia

Entro il 30/05/2019 presentazione delle domande

Sono aperte le iscrizioni al servizio comunale di nido d'infanzia rivolto ai minori della fascia d'età 3-36 mesi per gli inserimenti da effettuarsi da settembre 2019.

Gli interessati potranno presentare domanda di ammissione al servizio, unitamente all'Attestazione I.s.e.e. minori o alla D.S.U., dal 15/02/2019 al 30/05/2019.

Per maggiori  informazioni, scarica l'Avviso Pubblico.

Per la domanda, scarica qui il modulo.

 

Corso di formazione di base sull'Amministratore di sostegno

Il corso si articolerà nelle due giornate pomeridiane di giovedì 21 e 28 febbraio.

L’UTI Friuli Centrale propone un corso di formazione di base sulla figura dell’Amministratore di Sostegno.

Il corso è articolato in due serate e si rivolge a tutte le persone interessate ad approfondire la tematica. Il percorso formativo mira a dare spazio agli aspetti normativi, procedurali e di connessione con i servizi sociali e sociosanitari. Il corso è a numero chiuso ed è necessario iscriversi presso la segreteria organizzativa.

Scarica qui la locandina

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA'

IMPOSTA SULLA PUBBLICITA':  SI COMUNICA CHE LA SCADENZA RELATIVA AL PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA DELL' IMPOSTA DI PUBBLICITA' 2019 E' STATA PROROGATA AL 20.04.2019

incentivi ai privati che mettono a disposizione alloggi ai locatari meno abbienti

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ha previsto degli incentivi per il "sostegno alle locazioni" a favore dei soggetti privati che mettono a disposizione i loro alloggi, sfitti da almeno due anni, a favore di locatari meno abbienti aventi un Isee non inferiore ad € 12.000,00 e non superiore ad € 20.000,00 e per un canone di locazione annuo non superiore al 25% dell'Isee stesso.

Il contributo verrà concesso ai richiedenti ad avvenuto trasferimento dei fondi regionali al Comune di Tavagnacco.

I requisiti per l'ammissibilità della domanda sono fissati dalla L.R. n. 1/2006 e dal DPGR 087/pRES DEL 27.03.2018.

La domanda di contributo, in regola con la normativa fiscale sul bollo, deve essere presentata al Comune in cui ha sede l'alloggio da locare prima della stipula del contratto di locazione, utilizzando esclusivamente il modulo predisposto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Per maggiori informazioni http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/casa/FOGLIA20/#id1

Scarica l'Avviso Pubblico

Scarica la domanda di contributo

 

Incentivo regionale natalità e lavoro femminile

Incentivo straordinario per nascite/adozioni 2018-domanda entro il 3 APRILE 2019

Legge Regionale 28 /12/2018 n. 28, art. 7 commi da 6 a 9, ha disposto di riconoscere, in via straordinaria, l’incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile, ai nuclei familiari che nel 2018, pur avendone i requisiti, non panno presentato domanda entro i termini (90 giorni dalla nascita/adozione)  per accedere al medesimo beneficio.

La domanda deve essere presentata entro MERCOLEDI' 3 APRILE 2019. Per scaricare il modulo di domanda, clicca qui.

Per maggiori informazioni scarica l'Avviso Pubblico oppure consulta il sito istituzionale regionale al seguente indirizzo   http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/politiche-famiglia/FOGLIA23/#id4

 

REI, REIFVG, nuova misura

Dal 16/01/2019 raccolta domande di sostegno al reddito, Reddito di Inclusione , reddito di inclusione FVG e nuova misura del Fondo straordinario FVG

Dal 16/01/2019  tutte le domande di sostegno al reddito (REI, REIFVG, nuova misura) saranno raccolte presso la sede dell'SSC dell'UTI di Udine in via Gorghi n. 16 previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri:

 

0432/1273501 - 1272107 nelle giornate di lun. merc. e giov. dalle 8.00 alle 12.00.

Problemi di raggiungibilità telefonica

A causa di problemi temporanei sulle connessioni telefoniche Telecom afferenti al centralino telefonico municipale, risulta difficoltoso raggiungere il Comune di Tavagnacco sulla numerazione principale 0432577311 ed in genere su tutta la numerazione 04325773XX (dove XX è il numero dell'interno desiderato).

Il municipio del Comune di Tavagnacco è tuttavia raggiungibile telefonicamente utilizzando la numerazione alternativa 04321698911.

Gli interni dei vari uffici sono raggiungibili sulla numerazione 043216989XX (dove XX è il numero dell'interno desiderato).

I tecnici stanno lavorando per risolvere il prima possibile il problema.

servizio comunale nido d'infanzia

Pubblicata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio in caso di posti vacanti nel periodo gennaio-luglio 2019

Con determina n. 645 del 3/12/2018 è stata approvata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio comunale di nido d'infanzia, per le eventuali ammissioni da gennaio a luglio 2019.

Clicca qui per vedere la graduatoria

Servizio di segnalazione di eventuali interferenze tra segnale TV e reti di telefonia mobile 4G

Con il D.M. 165/2013 il Ministero dello sviluppo economico ha affidato alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB) la gestione delle segnalazioni da parte dei Cittadini relative alle interferenze 4G che possono causare disservizi nella visione del segnale televisivo digitale.

Le interferenze agli impianti di ricezione televisiva domestica possono a volte verificarsi nelle zone in cui vengono accese le stazioni radio base LTE che trasmettono i segnali della telefonia 4G nella banda degli 800 MHz (le trasmissioni LTE in banda 1800 MHz e 2600 MHz non creano interferenze alla TV). La tecnologia LTE è alla base dei sistemi di telefonia mobile di quarta generazione, detti anche servizi 4G, che consentono la connessione internet ultra veloce per smartphone e tablet.

Il servizio gestito dalla FUB, denominato Help Interferenze, permette ai singoli Cittadini o agli Amministratori di condominio di inviare una "Segnalazione" su eventuali disturbi nella ricezione della TV digitale terrestre.

In presenza dei requisiti tecnici e amministrativi richiesti per l'accesso al servizio, sarà inviato un antennista che effettuerà gratuitamente l'intervento di ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi presso l'indirizzo indicato.

Qualora in alcune zone del Comune si riscontrassero improvvisi problemi di ricezione del segnale televisivo del digitale terrestre sarà possibile effettuare la segnalazione tramite la chiamata al numero verde 800 126 126 e la compilazione di un modulo elettronico presente sul sito web www.helpinterferenze.it.

Nuovo orario del servizio tributi

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.
Dal 1 ottobre 2018 il servizio tributi osserverà il seguente orario al pubblico:
Lunedì: 10:00-12:00
Martedì : chiuso
Mercoledì: 10:00-12:00 / 15:30-17:30
Giovedì : chiuso
Venerdì: 9:00-12:00

 

Avviso pubblico per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati (MSNA) nella regione Friuli Venezia Giulia.

Per maggiori informazioni clicca QUI

EMERGENZA SANITARIA DOVUTA AL VIRUS DENGUE TRASMESSO DALLA ZANZARA Aedes albopictus (ZANZARA TIGRE)

Variante n.13 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.13 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 13 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018, come previsto dall'art. 8 comma 1 della L.R. 21/2015.

Variante n.14 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.14 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 14 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018.

Bonus idrico

dal 1° luglio è possibile richiedere il bonus idrico

Dal 1 luglio 2018 i cittadini in condizione di disagio economico e in possesso dei requisiti previsti dalla normativa potranno richiedere di accedere all'agevolazione prevista dal dPCM 13 ottobre 2016 per la fornitura idrica (cd. Bonus Idrico), che consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per le utenze domestiche. Il limite di Isee ordinario per accedere al Bonus è di € 8.107,50 come per il Bonus energia Elettrica e Gas. Le domande vanno presentate in Comune.

scarica qui la domanda

 

 

Borse Lavoro Giovani - Estate insieme 2018

Aperte le iscrizioni: scadenza ore 12.00 di mercoledì 06 giugno 2018

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale è lieta di presentare l’iniziativa delle Borse Lavoro Giovani nell’ambito della quale, vista la positiva esperienza maturata nelle edizioni passate, vengono riproposte varie attività che spaziano da quella tradizionale di manutenzione e cura del territorio a quelle a carattere amministrativo/culturale, educativo e di volontariato.

Il Progetto intende promuovere l’aggregazione giovanile, lo sviluppo del senso civico e di impegno sociale nonché la partecipazione attiva e responsabile dei giovani alla vita della Comunità locale attraverso lo svolgimento di attività inerenti i servizi istituzionali che il Comune eroga alla collettività ed è rivolto a ragazzi/e residenti nati tra il 01 gennaio 2000 ed il 31 maggio 2002, che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato la Scuola dell’obbligo o la Scuola secondaria di II° grado.

L’avviso di selezione relativo alle “Borse Lavoro Giovani - Estate Insieme 2018” è pubblicato sul sito istituzionale del Comune all’indirizzo: http://www2.comune.tavagnacco.ud.it/albo-pretorio/avvisi dove è scaricabile anche la modulistica richiesta per la partecipazione.

La domanda di partecipazione, corredata da tutti i documenti richiesti, dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo entro il termine delle ore 12.00 di mercoledì 06 giugno 2018.

 

Incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile

Per i nati nel 2018

Dal 5 aprile 2018 è possibile presentare domanda per accedere all’incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile. 

Si tratta di un incentivo per le nascite e adozioni di minori nati o adottati negli anni 2018 e 2019 e viene riconosciuto ai nuclei familiari in possesso di un ISEE minorenni di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro, nel quale è compreso anche il figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2018.

Per poter accedere al beneficio, il richiedente deve essere titolare di una Carta Famiglia in corso di validità. Se non lo è, deve richiederne il rilascio o il rinnovo contestualmente alla presentazione della domanda di accesso all'incentivo. 

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o adozione del figlio, per i bambini nati o adottati dal 1° gennaio al 4 aprile 2018, la domanda va presentata entro il 4 luglio 2018.

La domanda va presentata una sola volta e l'assegno verrà corrisposto annualmente fino al terzo anno di vita del bambino o fino al terzo anno di ingresso in famiglia del figlio adottato. Per mantenere il diritto all'erogazione dell'incentivo per le annualità successive è necessario rinnovare la Carta Famiglia una prima volta entro 12 mesi dalla data di presentazione della richiesta e una seconda volta entro 24 mesi dalla stessa data. Inoltre il figlio per il quale si chiede l'incentivo deve continuare ad essere presente nel nucleo familiare e si deve essere in possesso, alla data del rinnovo di Carta famiglia, di un ISEE minorenni, sempre di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro.

Per scaricare la domanda clicca qui

 

Bando di concorso di idee per un masterplan multidisciplinare di valorizzazione urbana e sostenibile: verso una “SMART LAND” - La strada Tresemane.

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 145 del 18/12/2017 è stato pubblicato il bando di concorso di idee di cui all'oggetto.

Il link è quello dell'Unione del Friuli Centrale dedicata al concorso:

http://www.friulicentrale.utifvg.it/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti

Il termine per la presentazione delle proposte progettuali è fissato al 30/03/2018; per tutte le altre informazioni si rimanda al bando di concorso.

CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA MOROSITA' INCOLPEVOLE

Trattasi di un intervento economico volto a sostenere gli inquilini titolari di contratti di locazione regolarmente registrato che si trovino in condizioni di morosità incolpevole e che siano destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida.

I  destinatari dei contributi sono  i nuclei familiari morosi incolpevoli per la sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare dovuta,  ad una o più delle seguenti cause:

1) perdita del lavoro per licenziamento;

2) riduzione dell'orario di lavoro in percentuale non inferiore al 30%, a causa di accordi aziendali o sindacali;

3) cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti la capacità reddituale del nucleo familiare di almeno il 30%;

4) mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;

5) cessazione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura non inferiore al 30%;

6) malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo di almeno il 30% o la necessità dell'impiego di una quota non inferiore al 30% del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche ed assistenziali.

Per maggiori informazioni consulta l'allegato Avviso Pubblico.

Per la Domanda di contributo per morosità incolpevole, scarica qui il modulo.

Per la Dichiarazione del proprietario di rinuncia o differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile, scarica qui il modulo.

Per l'impegno del proprietario alla sottoscrizione di un contratto di locazione, scarica qui il modulo.

 

 

 

« Torna alla home page mobile