zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Notizie

« Torna alla home page mobile
Lingua it-it fu

Le ultime notizie dal Comune di Tavagnacco

Nuovo orario del servizio tributi

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.
Dal 1 ottobre 2018 il servizio tributi osserverà il seguente orario al pubblico:
Lunedì: 10:00-12:00
Martedì : chiuso
Mercoledì: 10:00-12:00 / 15:30-17:30
Giovedì : chiuso
Venerdì: 9:00-12:00

 

Bando di selezione pubblica di n. 1 Farmacista Collaboratore - a tempo pieno e indeterminato

Farmacia comunale di Tavagnacco - Bando di selezione pubblica di n. 1 Farmacista Collaboratore - a tempo pieno e indeterminato

Bando di selezione pubblica di n. 1 Farmacista Collaboratore - a tempo pieno e indeterminato, per scaricare il bando e il modulo di domanda  clicca qui

Contributi alle Associazioni Sportive

incontro informativo

Martedì 18 settembre 2018 alle ore 17.45 presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale (primo piano- via Mazzini 9) a Feletto Umberto avrà luogo un incontro con le Associazioni Sportive che svolgono attività sportiva rivolta alla popolazione giovanile Under 18, o attività sportiva rientrante in casi di eccellenza sportiva, o attività sportiva per atleti diversamente abili, per la presentazione dell'Avviso pubblico per la concessione di contributi economici per l'anno 2018 a favore di Enti, Associazioni, comitati per la realizzazione di iniziative/attività.

L'incontro sarà un'utile occasione per l'illustrazione da parte dei referenti comunali, dei contenuti dell'Avviso e per fornire le indicazioni ed eventuali chiarimenti sulle modalità di richiesta, concessione e rendicontazione dei contributi.

Per visionare l'Avviso e le schede informative delle Azioni finanziabili cliccare qui

Doposcuola 2018/2019

Iscrizioni aperte dal 17 settembre

L’Amministrazione Comunale informa che, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Tavagnacco, anche quest’anno sarà attivato un servizio pomeridiano per i ragazzi frequentanti la scuola secondaria di primo grado, residenti (con priorità) e non sul territorio comunale, a partire dal 1 ottobre 2018.

Scarica qui tutte le informazioni

Scarica qui il modulo di domanda

Contributi 2018 ad Enti Associazioni e Comitati

E' stato pubblicato l'Avviso per la concessione di contributi economici per l'anno 2018 a favore di Enti, Associazioni e Comitati per la realizzazione di iniziative/attività.

Termine per la presentazione delle domande di contributo: ore 12.00 di giovedì 4 ottobre 2018.

Per tutti i dettagli consultare la sezione dedicata del sito

Avviso pubblico per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati (MSNA) nella regione Friuli Venezia Giulia.

Per maggiori informazioni clicca QUI

EMERGENZA SANITARIA DOVUTA AL VIRUS DENGUE TRASMESSO DALLA ZANZARA Aedes albopictus (ZANZARA TIGRE)

Domanda Diritto allo Studio a.s. 2018/2019

Scadenza presentazione domande: ore 17.30 del 17/10/2018

Anche per l'anno scolastico 2018/2019 l'Amministrazione comunale ha deliberato (con atto di Giunta n. 77 del 31.07.2018) di concedere ausili finanziari per il diritto allo studio per gli studenti iscritti a:

  • Scuola Secondaria di primo grado (scuole medie), per i quali è previsto il rimborso dei libri di testo;

  • classe terza, quarta e quinta della Scuola Secondaria di secondo grado (scuola superiore), residenti nel territorio comunale e particolarmente meritevoli (con la media dell'8) per i quali è prevista una borsa di studio

Clicca qui per maggiori informazioni e per scaricare la domanda

Scadenza presentazione domande: ore 17.30 di mercoledì 17 ottobre 2018

Variante n.13 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.13 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 13 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018, come previsto dall'art. 8 comma 1 della L.R. 21/2015.

Variante n.14 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.14 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 14 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018.

Bonus idrico

dal 1° luglio è possibile richiedere il bonus idrico

Dal 1 luglio 2018 i cittadini in condizione di disagio economico e in possesso dei requisiti previsti dalla normativa potranno richiedere di accedere all'agevolazione prevista dal dPCM 13 ottobre 2016 per la fornitura idrica (cd. Bonus Idrico), che consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per le utenze domestiche. Il limite di Isee ordinario per accedere al Bonus è di € 8.107,50 come per il Bonus energia Elettrica e Gas. Le domande vanno presentate in Comune.

scarica qui la domanda

 

 

Graduatoria nido comunale

Pubblicata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio da settembre 2018

Con determina n. 263 del 31/05/2018 è stata approvata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio comunale di nido d'infanzia comunale da settembre 2018.

Clicca qui per vedere la graduatoria

BUONI TAXI 2018

Buoni Taxi secondo semestre 2018

L’Amministrazione Comunale di Tavagnacco, nell’ambito delle prestazioni socio assistenziali da erogare all’utenza, ha previsto per l’anno 2018 la prosecuzione del progetto denominato “Buoni taxi” volto a fornire un servizio di trasporto a favore di persone anziane e persone disabili, finalizzato al sostegno della mobilità autonoma degli stessi per recarsi presso le sedi sanitarie e di cura site sul  territorio della Regione FVG e/o presso le sedi di lavoro e studio, gli enti pubblici, i CAAF, e le farmacie del territorio comunale, dei comuni limitrofi e del vicino capoluogo, favorendone così l’integrazione sociale.

avviso alla cittadinanza

domanda

linee guida erogazione

Borse Lavoro Giovani - Estate insieme 2018

Aperte le iscrizioni: scadenza ore 12.00 di mercoledì 06 giugno 2018

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale è lieta di presentare l’iniziativa delle Borse Lavoro Giovani nell’ambito della quale, vista la positiva esperienza maturata nelle edizioni passate, vengono riproposte varie attività che spaziano da quella tradizionale di manutenzione e cura del territorio a quelle a carattere amministrativo/culturale, educativo e di volontariato.

Il Progetto intende promuovere l’aggregazione giovanile, lo sviluppo del senso civico e di impegno sociale nonché la partecipazione attiva e responsabile dei giovani alla vita della Comunità locale attraverso lo svolgimento di attività inerenti i servizi istituzionali che il Comune eroga alla collettività ed è rivolto a ragazzi/e residenti nati tra il 01 gennaio 2000 ed il 31 maggio 2002, che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato la Scuola dell’obbligo o la Scuola secondaria di II° grado.

L’avviso di selezione relativo alle “Borse Lavoro Giovani - Estate Insieme 2018” è pubblicato sul sito istituzionale del Comune all’indirizzo: http://www2.comune.tavagnacco.ud.it/albo-pretorio/avvisi dove è scaricabile anche la modulistica richiesta per la partecipazione.

La domanda di partecipazione, corredata da tutti i documenti richiesti, dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo entro il termine delle ore 12.00 di mercoledì 06 giugno 2018.

 

Incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile

Per i nati nel 2018

Dal 5 aprile 2018 è possibile presentare domanda per accedere all’incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile. 

Si tratta di un incentivo per le nascite e adozioni di minori nati o adottati negli anni 2018 e 2019 e viene riconosciuto ai nuclei familiari in possesso di un ISEE minorenni di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro, nel quale è compreso anche il figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2018.

Per poter accedere al beneficio, il richiedente deve essere titolare di una Carta Famiglia in corso di validità. Se non lo è, deve richiederne il rilascio o il rinnovo contestualmente alla presentazione della domanda di accesso all'incentivo. 

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o adozione del figlio, per i bambini nati o adottati dal 1° gennaio al 4 aprile 2018, la domanda va presentata entro il 4 luglio 2018.

La domanda va presentata una sola volta e l'assegno verrà corrisposto annualmente fino al terzo anno di vita del bambino o fino al terzo anno di ingresso in famiglia del figlio adottato. Per mantenere il diritto all'erogazione dell'incentivo per le annualità successive è necessario rinnovare la Carta Famiglia una prima volta entro 12 mesi dalla data di presentazione della richiesta e una seconda volta entro 24 mesi dalla stessa data. Inoltre il figlio per il quale si chiede l'incentivo deve continuare ad essere presente nel nucleo familiare e si deve essere in possesso, alla data del rinnovo di Carta famiglia, di un ISEE minorenni, sempre di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro.

Per scaricare la domanda clicca qui

 

Bando di concorso di idee per un masterplan multidisciplinare di valorizzazione urbana e sostenibile: verso una “SMART LAND” - La strada Tresemane.

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 145 del 18/12/2017 è stato pubblicato il bando di concorso di idee di cui all'oggetto.

Il link è quello dell'Unione del Friuli Centrale dedicata al concorso:

http://www.friulicentrale.utifvg.it/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti

Il termine per la presentazione delle proposte progettuali è fissato al 30/03/2018; per tutte le altre informazioni si rimanda al bando di concorso.

CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA MOROSITA' INCOLPEVOLE

Trattasi di un intervento economico volto a sostenere gli inquilini titolari di contratti di locazione regolarmente registrato che si trovino in condizioni di morosità incolpevole e che siano destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida.

I  destinatari dei contributi sono  i nuclei familiari morosi incolpevoli per la sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare dovuta,  ad una o più delle seguenti cause:

1) perdita del lavoro per licenziamento;

2) riduzione dell'orario di lavoro in percentuale non inferiore al 30%, a causa di accordi aziendali o sindacali;

3) cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti la capacità reddituale del nucleo familiare di almeno il 30%;

4) mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;

5) cessazione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura non inferiore al 30%;

6) malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo di almeno il 30% o la necessità dell'impiego di una quota non inferiore al 30% del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche ed assistenziali.

Per maggiori informazioni consulta l'allegato Avviso Pubblico.

Per la Domanda di contributo per morosità incolpevole, scarica qui il modulo.

Per la Dichiarazione del proprietario di rinuncia o differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile, scarica qui il modulo.

Per l'impegno del proprietario alla sottoscrizione di un contratto di locazione, scarica qui il modulo.

 

 

 

Avviso alla popolazione per segnalazione danni subiti a seguito eventi atmosferici eccezionali del 10 agosto 2017

DIFFERIMENTO TERMINE PER PRESENTAZIONE RICHIESTA SEGNALAZIONE E STIMA DANNI SUBITI AD ABITAZIONI O BENI PRIVATI A SEGUITO DEGLI EVENTI ATMOSFERICI ECCEZIONALI DEL 10 AGOSTO 2017

Avviso alla popolazione per segnalazione danni subiti a seguito eventi atmosferici eccezionali del 10 agosto 2017

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

  

Facendo seguito alla nota della Regione Autonoma Fvg – Protezione Civile – assunta al  prot. n. 24231 del 24.08.2017, si informa che il termine per SEGNALARE i danni subiti ad abitazioni o beni privati è stato differito alle ore 13.00 di giovedì 31 AGOSTO 2017.

  

In riferimento alle eccezionali avversità atmosferiche di giovedì 10 agosto la Regione ha decretato lo stato di emergenza regionale ed è intenzionata a richiedere al Governo il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale.

Le segnalazioni, presentate sia da privati cittadini che da enti pubblici/imprese/ditte/società/etc dovranno contenere: i dati identificativi; la descrizione del bene e del danno subito; una stima di massima del danno (non è necessario allegare un preventivo).

Si raccomanda di acquisire e conservare la specifica documentazione fotografica probatoria dei danni patiti (da esibire su richiesta e da non trasmettere in questa fase).

 

Un fac-simile della segnalazione, da compilarsi a cura degli interessati, potrà essere ritirato presso l’Ufficio Protocollo, l’Area Tecnica Pianificazione del territorio del Comune o scaricato dal sito ufficiale.

I moduli compilati potranno essere consegnati a mano all’Ufficio Protocollo del Comune oppure essere inviati via PEC all’indirizzo tavagnacco@postemailcertificata.it.

 

Feletto Umberto, 24 agosto 2017

 

                                                                                                                                                                                      IL SINDACO

 

Gianluca Maiarelli

 

 

PER SCARICARE FAC SIMILE CLICCA QUI

LAVORI DI RIDUZIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA PRIMARIA PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI FELETTO UMBERTO

Opere di efficientamento energetico nella scuola secondaria di primo grado di Feletto Umberto realizzate con contributo progetto cofinanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del Programma Operativo Regionale del Friuli Venezia Giulia POR FESR 2014-2020.

LAVORI DI RIDUZIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA PRIMARIA PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI FELETTO UMBERTO

Opere di efficientamento dell’edificio per la riduzione dei consumi di energia e per  un miglioramento del confort ambientale, realizzate: attraverso l’isolamento a cappotto sulle pareti perimetrali e in copertura, la sostituzione dei serramenti esistenti con serramenti a tripla camera ad alta resistenza termica, la posa di schermature alle finestre dei prospetti sud/ovest, la sostituzione dei punti luce esistenti con lampade a led, la realizzazione di un sistema di controllo dei locali, la sostituzione dei corpi radianti con pannelli a soffitto riscaldanti e fonoassorbenti.

IMPORTO DEL FINANZIAMENTO: € 1.540.000,00

FINALITA’ E RISULTATI ATTESI

Riduzione dei consumi di energia primaria negli edifici scolastici con opere di efficientamento relative all’impianto elettrico e termico dell’edificio nell’ambito di un miglioramento del confort ambientale interno:  

STATO DI FATTO PRE INTERVENTO (TRIENNIO 2012/ 2014)

CONSUMO GAS METANO

57694 Nm3/anno

QUANTITATIVO CO2 EQUIVALENTE

120310 kg/anno CO2

CONSUMO ENERGIA ELETTRICA

57800 KWhel/anno

QUANTITATIVO CO2 EQUIVALENTE

48826 kg/anno CO2

 

STATO DI PROGETTO POST INTERVENTO

CONSUMO GAS METANO

10873 Nm3/anno

QUANTITATIVO CO2 EQUIVALENTE

23128 kg/anno CO2

CONSUMO ENERGIA ELETTRICA

40833 KWhel/anno

QUANTITATIVO CO2 EQUIVALENTE

35662 kg/anno CO2

 

RISPARMI ENERGETICI PRE/ POST INTERVENTO

RISPARMIO GAS METANO

46821 Nm3/anno

EMISSIONE CO2 EVITATA

97182 kg/anno CO2

RISPARMIO ENERGIA ELETTRICA

16967 kWhel/anno

EMISSIONE CO2 EVITATA

13164 kg/anno CO2

RISPARMIO ENERGETICO

152,90 kW/m2 anno pari a 73%

RISPARMIO CO2 TOTALE

110346 kg/anno CO2

CLASSE PRE INTERVENTO

F - EPg= 206,80 kW/m2 anno

CLASSE POST INTERVENTO

B - EPg= 56,32 kW/m2 anno

 

                                                                                                                           

Graduatoria nido comunale

E' pubblicata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio comunale da settembre 2017.

 

Con determina n. 357 del 08.06.2017 è stata approvata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio comunale di nido d'infanzia da settembre 2017.

 

Per maggiori informazioni contattare l'Ufficio Amministrativo dei Servizi Sociali - tel. 0432 577369.

 

Clicca qui per vedere la graduatoria.

« Torna alla home page mobile