zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Notizie

« Torna alla home page mobile
Lingua it-it fu

Le ultime notizie dal Comune di Tavagnacco

AVVISO DI DEPOSITO RELATIVO ALL'ADOZIONE DELLA VARIANTE N. 15 AL P.R.G.C. AI SENSI DELL'ART.63 SEXIES DELLA L.R. 5/2007 E S.M.I.

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

 

·         Vista la L.R. 5/2007 e s.m.i. e relativo D.P.Reg.n. 086/2008;

 

RENDE NOTO

 

·         che con deliberazione consiliare n. 25 del 16/05/2019, immediatamente esecutiva, è stata adottata la variante n. 15 al P.R.G.C.-

·         che l’avviso di deposito della variante in argomento è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n.  23 in data 05/06/2019;

·         Ai sensi dell’art.63 sexies, comma 2, della L.R. n. 5/2007 e successive modifiche ed integrazioni, la deliberazione di adozione, divenuta esecutiva, con i relativi elaborati sarà depositata presso l'Area Tecnica Pianificazione del Territorio, per la durata di trenta giorni effettivi, dal 06.06.2019 al 17.07.2019, affinchè chiunque possa prenderne visione in tutti i suoi elementi durante le ore di apertura al pubblico degli uffici comunali;

Entro il periodo di deposito, chiunque può presentare al Comune osservazioni; nel medesimo termine i proprietari degli immobili vincolati dalla variante possono presentare opposizioni sulle quali il Comune è tenuto a pronunciarsi specificatamente.

 

Feletto Umberto, lì 05.06.2019

 

IL RESPONSABILE DELL’AREA TECNICA

PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO

                                                                                        (f.to arch.Lidia Giorgessi)

 

Riapertura iscrizioni ai centri estivi infanzia e primaria 2019

Progetto di Variante n.15 al vigente P.R.G.C.

Apertura iscrizioni online ai servizi scolastici integrativi per a.s. 2019/2020

dal 15 aprile al 20 agosto 2019

Apertura iscrizioni online ai servizi scolastici integrativi per a.s. 2019/2020

Evviva la scuola!

Evviva la scuola! a.s. 2019/2020dal 15 aprile al 20 agosto sarà possibile iscriversi ESCLUSIVAMENTE ON LINE ai servizi di ristorazione (solo per i nuovi iscritti), trasporto, preaccoglienza e post accoglienza dal sito https://tavagnacco.ecivis.it/

I genitori che accedono ai servizi per la prima volta dovranno iscriversi autonomamente cliccando su "Registrati".

I genitori che già accedono a e-civis effettueranno il login con le credenziali già fornite in sede di precedente conferma iscrizione o con le credenziali già personalizzate.

Per la descrizione dei singoli servizi, si rimanda alle pagine dedicate


Servizio Istruzione e Cultura
tel. 0432 577326
e-mail: ufficio.cultura@comune.tavagnacco.ud.it

Elezioni europee e comunali del 26 maggio 2019

>> PROCLAMAZIONE DEL SINDACO ELETTO E DEI CONSIGLIERI COMUNALI

Consulta il manifesto di proclamazione del candidato eletto alla carica di Sindaco e dei candidati eletti alla carica di Consiglieri Comunali


>> RISULTATI DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019

I risultati delle elezioni amministrative 2019 sono disponibili sul sito dedicato della Regione al seguente indirizzo : elezioni.regione
 
Di seguito pubblichiamo i risultati suddivisi per sezione:
 
 
 
 

>> Apertura straordinaria degli Uffici Comunali per il rilascio delle tessere elettorali

L'Ufficio Anagrafe sarà aperto nei seguenti orari per rilasciare le tessere elettorali o i duplicati in caso di smarrimento o deterioramento:
 
venerdì 24 MAGGIO 2019 dalle ore 09.00 alle 18.00
sabato 25 MAGGIO 2019 dalle ore 09.00 alle 18.00
domenica 26 MAGGIO 2019 dalle ore 07.00 alle 23.00

>> Manifesto delle liste dei candidati alle europee

Clicca qui per consultare le liste dei candidati alle europee 2019

>> Manifesto delle liste dei candidati alle amministrative

Clicca qui per consultare le liste dei candidati alle amministrative 2019
 

>> Nomina degli scrutatori in pubblica adunanza

La Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 2 MAGGIO 2019, ALLE ORE 13.15, per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni di domenica 26 maggio 2019.
 

>> SPAZI DI PROPAGANDA ELETTORALE PER LE ELEZIONI EUROPEE

Con la deliberazioni di Giunta comunale n. 45/2019  e n. 47/2019 pubblicate all'Albo pretorio del Comune di Tavagnacco, sono stati individuati e ripartiti gli spazi per le affissioni di materiale di propaganda da parte di coloro che partecipano alla competizione elettorale per l’elezione del Parlamento europeo.

>> SPAZI DI PROPAGANDA ELETTORALE PER LE ELEZIONI COMUNALI

Con la delibera n. 39/2019 e la determinazione n. 160/2019 pubblicate all'Albo pretorio del Comune di Tavagnacco, sono stati individuati e ripartiti gli spazi per le affissioni di materiale di propaganda da parte di coloro che partecipano alla competizione elettorale per l’elezione del Consiglio comunale e del Sindaco con proprie liste di candidati.

 

>> Pubblicati i programmi amministrativi 2019-2024

Sono stati pubblicati all'Albo pretorio di questo Comune i programmi amministrativi delle liste a sostegno dei due candidati sindaci:
Clicca qui per conoscere il programma a sostegno del candidato Sindaco Moreno Lirutti
Clicca qui per conoscere il programma a sostegno del candidato Sindaco Gianluca Maiarelli
 

>> Servizio di trasporto in favore degli elettori non deambulanti o portatori di handicap

L'Associazione di Propozione Sociale MuNus di Tavagnacco offre agli elettori in stato di bisogno e/o di difficoltà negli spostamenti, la possibilità di usufruire del servizio di trasporto da casa verso i seggi elettorali. Per informazioni contattare il numero di cellulare  3386111466
 
 

>> Diritto al voto assistito

L’elettore affetto da grave infermità che non consente l’autonoma espressione del voto senza l’aiuto di un accompagnatore di fiducia, può rivolgere domanda all’ufficio Elettorale per l’annotazione del diritto al voto assistito mediante l’apposizione di uno specifico simbolo sulla tessera elettorale personale. La domanda dovrà essere corredata da idonea documentazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'azienda sanitaria locale (per informazioni contattare il numero di telefono dell'Azienda Sanitaria di Udine 0432 272555 martedì e giovedì dalle 09.00a lle 12.00)
 

>> Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano immpossibile l'allontanamento dall'abitazione

L'interessato dovrà far pervenire una dichiarazione attestante la propria volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimora, corredata da idonea documentazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell'azienda sanitaria locale.(per informazioni contattare il numero di telefono dell'Azienda Sanitaria di Udine 0432 272555 martedì e giovedì dalle 09.00a lle 12.00)
Il termine ultimo per far pervenire tale dichiarazione è fissato per il 6 maggio 2019

>> PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE ELEZIONI EUROPEE E COMUNALI. Apertura straordinaria dell'Ufficio elettorale.

In vista delle prossime elezioni amministrative ed europee sono previste aperture straordinarie dell'ufficio elettorale al fine di garantire il rilascio dei certificati di iscrizioni alle liste elettorali ed il rilascio delle certificazioni inerenti la presentazione delle candidature per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo e per le elezioni comunali:
 
venerdì 12 aprile dalle ore 14.30 alle ore 17.00
sabato 13 aprile dalla ore 09.30 alle ore 13.00
domenica 14 aprile dalle ore 09.30 alle ore 13.00
lunedì 15 aprile dalle ore 08.00 alle ore 20.00
martedì 16 aprile dalle ore 08.00 alle ore 20.00
mercoledì 17 aprile dalle ore 08.00 alle ore 20.00

>> Partecipazione al voto per le elezioni comunali da parte dei cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia

I cittadini dell'Unione europea residenti a Tavagnacco possono partecipare al voto per le prossime Elezioni Comunali previa presentazione della domanda d'iscrizione nelle apposite liste elettorali aggiunte.
Il termine perentorio per la presentazione di tale domanda è fissato per martedì16 aprile 2019. Clicca qui per scaricare il modulo di domanda di iscrizione alle liste aggiunte

>>Anticipati i termini di deposito delle candidature che si potranno presentare il 15 e 16 aprile 2019

Le candidature relative alle elezioni comunali 2019 potranno essere presentate:
- lunedì 15 aprile 2019 dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e
- martedì 16 aprile 2019 dalle ore 8.00 alle ore 12.00

Di conseguenza il termine ultimo entro il quale le Commissioni e Sottocommissioni elettorali circondariali devono effettuare il sorteggio per l’assegnazione del numero d’ordine progressivo ai candidati alla carica di sindaco ed alle liste collegate, scade sabato 20 aprile 2019.

Per maggiori informazioni e approfondimenti nella sezione elezioni del sito internet www.autonomielocali.regione.fvg.it  sono diponibili le istruzioni per la presentazione delle candidature (clicca qui )

 

>>Elezioni europee 26 maggio 2019 - Italiani temporaneamente all'estero

In occasione delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, che si svolgeranno in tutti i Paesi membri dell’Unione Europea nel periodo compreso tra giovedì 23 e domenica 26 maggio 2019, gli elettori italiani che si trovino temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari.

Per essere ammessi al voto è necessario presentare entro il 7 marzo 2019 una domanda al Consolato italiano competente che poi ne curerà l’inoltro che deve preferibilmente essere redatta utilizzando il modello clicca qui.

 In ogni caso la richiesta dovrà riportare l’indicazione specifica dei motivi per i quali il connazionale si trova nel territorio della circoscrizione consolare e dovrà essere corredata dall’attestazione del datore di lavoro/dell'istituto od ente presso il quale il connazionale svolge la sua attività di studio, oppure da dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000, che contenga l’indicazione dell’attività di lavoro o studio svolta dal connazionale, ovvero la sua qualità di familiare convivente.

Le domande possono essere presentate all’Ufficio consolare di competenza:

•    per posta elettronica (allegando file scansionato della domanda firmata + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);

•    per posta all’indirizzo dell’Ufficio Consolare di competenza (inviando domanda + certificazione o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà + fotocopia di un documento di identità del richiedente);

•    personalmente presso l’Ufficio Consolare di competenza.
 
Si ricorda che il termine del 7 marzo 2019 è tassativo e non derogabile: oltre tale data le domande non potranno essere accolte e gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro o studio potranno esercitare il loro diritto di voto solo in Italia (art. 3 comma 6 DL 408/1994), oppure nel Paese di abituale residenza UE se iscritti all’AIRE.

Contributi 2019 ad Enti, Associazioni e Comitati

E' stato pubblicato l'Avviso per la concessione di contributi economici per l'anno 2019 a favore di Enti, Associazioni e Comitati

E' stato pubblicato l'Avviso per la concessione di contributi economici per l'anno 2019 a favore di Enti, Associazioni e Comitati per la realizzazione d'iniziativa/attività.

Termine per la presentazione delle domande di contributo: ore 12 delle date riportate nelle schede delle singole azioni.

Per tutti i dettagli consultare la sezione dedicata del sito.

 

incentivi ai privati che mettono a disposizione alloggi ai locatari meno abbienti

La Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia ha previsto degli incentivi per il "sostegno alle locazioni" a favore dei soggetti privati che mettono a disposizione i loro alloggi, sfitti da almeno due anni, a favore di locatari meno abbienti aventi un Isee non inferiore ad € 12.000,00 e non superiore ad € 20.000,00 e per un canone di locazione annuo non superiore al 25% dell'Isee stesso.

Il contributo verrà concesso ai richiedenti ad avvenuto trasferimento dei fondi regionali al Comune di Tavagnacco.

I requisiti per l'ammissibilità della domanda sono fissati dalla L.R. n. 1/2006 e dal DPGR 087/pRES DEL 27.03.2018.

La domanda di contributo, in regola con la normativa fiscale sul bollo, deve essere presentata al Comune in cui ha sede l'alloggio da locare prima della stipula del contratto di locazione, utilizzando esclusivamente il modulo predisposto dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Per maggiori informazioni http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/casa/FOGLIA20/#id1

Scarica l'Avviso Pubblico

Scarica la domanda di contributo

 

REI, REIFVG, nuova misura

Dal 16/01/2019 raccolta domande di sostegno al reddito, Reddito di Inclusione , reddito di inclusione FVG e nuova misura del Fondo straordinario FVG

Dal 16/01/2019  tutte le domande di sostegno al reddito (REI, REIFVG, nuova misura) saranno raccolte presso la sede dell'SSC dell'UTI di Udine in via Gorghi n. 16 previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri:

 

0432/1273501 - 1272107 nelle giornate di lun. merc. e giov. dalle 8.00 alle 12.00.

AVVISO : manutenzione impianto telefonico municipale

Dalle ore 14:00 di lunedì 11 marzo e fino alle ore 12:00 di martedì 12 marzo verranno svolte attività di manutenzione all'impianto telefonico municipale. Durante tali orari potrebbero presentasi disservizi telefonici verso le chiamate dirette agli uffici municipali .

Dalle ore 14:00 di lunedì 11 marzo e fino alle ore 12:00 di martedì 12 marzo verranno svolte attività di manutenzione all'impianto telefonico municipale.

Durante tali orari potrebbero presentasi disservizi telefonici verso le chiamate dirette agli uffici municipali . 

servizio comunale nido d'infanzia

Pubblicata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio in caso di posti vacanti nel periodo gennaio-luglio 2019

Con determina n. 645 del 3/12/2018 è stata approvata la graduatoria dei minori da ammettere al servizio comunale di nido d'infanzia, per le eventuali ammissioni da gennaio a luglio 2019.

Clicca qui per vedere la graduatoria

Servizio di segnalazione di eventuali interferenze tra segnale TV e reti di telefonia mobile 4G

Con il D.M. 165/2013 il Ministero dello sviluppo economico ha affidato alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB) la gestione delle segnalazioni da parte dei Cittadini relative alle interferenze 4G che possono causare disservizi nella visione del segnale televisivo digitale.

Le interferenze agli impianti di ricezione televisiva domestica possono a volte verificarsi nelle zone in cui vengono accese le stazioni radio base LTE che trasmettono i segnali della telefonia 4G nella banda degli 800 MHz (le trasmissioni LTE in banda 1800 MHz e 2600 MHz non creano interferenze alla TV). La tecnologia LTE è alla base dei sistemi di telefonia mobile di quarta generazione, detti anche servizi 4G, che consentono la connessione internet ultra veloce per smartphone e tablet.

Il servizio gestito dalla FUB, denominato Help Interferenze, permette ai singoli Cittadini o agli Amministratori di condominio di inviare una "Segnalazione" su eventuali disturbi nella ricezione della TV digitale terrestre.

In presenza dei requisiti tecnici e amministrativi richiesti per l'accesso al servizio, sarà inviato un antennista che effettuerà gratuitamente l'intervento di ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi presso l'indirizzo indicato.

Qualora in alcune zone del Comune si riscontrassero improvvisi problemi di ricezione del segnale televisivo del digitale terrestre sarà possibile effettuare la segnalazione tramite la chiamata al numero verde 800 126 126 e la compilazione di un modulo elettronico presente sul sito web www.helpinterferenze.it.

Nuovo orario del servizio tributi

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.

Dal 1 ottobre il servizio tributi sarà chiuso anche nella giornata di giovedì.
Dal 1 ottobre 2018 il servizio tributi osserverà il seguente orario al pubblico:
Lunedì: 10:00-12:00
Martedì : chiuso
Mercoledì: 10:00-12:00 / 15:30-17:30
Giovedì : chiuso
Venerdì: 9:00-12:00

 

Avviso pubblico per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati (MSNA) nella regione Friuli Venezia Giulia.

Per maggiori informazioni clicca QUI

EMERGENZA SANITARIA DOVUTA AL VIRUS DENGUE TRASMESSO DALLA ZANZARA Aedes albopictus (ZANZARA TIGRE)

Variante n.13 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.13 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 13 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.31 del 17.07.2018, come previsto dall'art. 8 comma 1 della L.R. 21/2015.

Variante n.14 al Nuovo PRGC

Pubblicata la Variante n.14 al Nuovo PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018

Vengono pubblicati, al seguente link, gli elaborati progettuali della Variante n. 14 al vigente PRGC, adottata con D.C.C. n.39 del 31.07.2018.

Bonus idrico

dal 1° luglio è possibile richiedere il bonus idrico

Dal 1 luglio 2018 i cittadini in condizione di disagio economico e in possesso dei requisiti previsti dalla normativa potranno richiedere di accedere all'agevolazione prevista dal dPCM 13 ottobre 2016 per la fornitura idrica (cd. Bonus Idrico), che consiste in uno sconto sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per le utenze domestiche. Il limite di Isee ordinario per accedere al Bonus è di € 8.107,50 come per il Bonus energia Elettrica e Gas. Le domande vanno presentate in Comune.

scarica qui la domanda

 

 

Incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile

Per i nati nel 2018

Dal 5 aprile 2018 è possibile presentare domanda per accedere all’incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile. 

Si tratta di un incentivo per le nascite e adozioni di minori nati o adottati negli anni 2018 e 2019 e viene riconosciuto ai nuclei familiari in possesso di un ISEE minorenni di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro, nel quale è compreso anche il figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2018.

Per poter accedere al beneficio, il richiedente deve essere titolare di una Carta Famiglia in corso di validità. Se non lo è, deve richiederne il rilascio o il rinnovo contestualmente alla presentazione della domanda di accesso all'incentivo. 

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita o adozione del figlio, per i bambini nati o adottati dal 1° gennaio al 4 aprile 2018, la domanda va presentata entro il 4 luglio 2018.

La domanda va presentata una sola volta e l'assegno verrà corrisposto annualmente fino al terzo anno di vita del bambino o fino al terzo anno di ingresso in famiglia del figlio adottato. Per mantenere il diritto all'erogazione dell'incentivo per le annualità successive è necessario rinnovare la Carta Famiglia una prima volta entro 12 mesi dalla data di presentazione della richiesta e una seconda volta entro 24 mesi dalla stessa data. Inoltre il figlio per il quale si chiede l'incentivo deve continuare ad essere presente nel nucleo familiare e si deve essere in possesso, alla data del rinnovo di Carta famiglia, di un ISEE minorenni, sempre di valore pari o inferiore ai 30.000 Euro.

Per scaricare la domanda clicca qui

 

Bando di concorso di idee per un masterplan multidisciplinare di valorizzazione urbana e sostenibile: verso una “SMART LAND” - La strada Tresemane.

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 145 del 18/12/2017 è stato pubblicato il bando di concorso di idee di cui all'oggetto.

Il link è quello dell'Unione del Friuli Centrale dedicata al concorso:

http://www.friulicentrale.utifvg.it/amministrazione-trasparente/bandi-di-gara-e-contratti

Il termine per la presentazione delle proposte progettuali è fissato al 30/03/2018; per tutte le altre informazioni si rimanda al bando di concorso.

CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLA MOROSITA' INCOLPEVOLE

Trattasi di un intervento economico volto a sostenere gli inquilini titolari di contratti di locazione regolarmente registrato che si trovino in condizioni di morosità incolpevole e che siano destinatari di un atto di intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida.

I  destinatari dei contributi sono  i nuclei familiari morosi incolpevoli per la sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare dovuta,  ad una o più delle seguenti cause:

1) perdita del lavoro per licenziamento;

2) riduzione dell'orario di lavoro in percentuale non inferiore al 30%, a causa di accordi aziendali o sindacali;

3) cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti la capacità reddituale del nucleo familiare di almeno il 30%;

4) mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici;

5) cessazione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura non inferiore al 30%;

6) malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito complessivo del nucleo medesimo di almeno il 30% o la necessità dell'impiego di una quota non inferiore al 30% del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche ed assistenziali.

Per maggiori informazioni consulta l'allegato Avviso Pubblico.

Per la Domanda di contributo per morosità incolpevole, scarica qui il modulo.

Per la Dichiarazione del proprietario di rinuncia o differimento dell'esecuzione del provvedimento di rilascio dell'immobile, scarica qui il modulo.

Per l'impegno del proprietario alla sottoscrizione di un contratto di locazione, scarica qui il modulo.

 

 

 

« Torna alla home page mobile