zoom
Comun di Tavagna

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Va ai contignûts. | Spostiti su la navigazion

Imprescj personâls

Gnovis

« Go back to mobile home page
Lingua it-it fu

Lis ultimis gnovis dal Comun di Tavagnà

APROVAZION PLAN COMUNÂL DI CLASSIFICAZION ACUSTICHE

APROVAZION DAL PLAN COMUNÂL DI CLASSIFICAZION ACUSTICHE (PCCA) DAÛR L'ART. 23 DE L.R. 16/2007

PLAN COMUNÂL DI CLASSIFICAZION ACUSTICHE (PCCA) DAÛR L'ART. 23 DE L.R. 16/2007

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE
URBANISTICHE E EDILIZIE PRIVADE

AL FÂS SAVÊ

- che cun deliberazion di Consei Comunâl n. 50 dai 21.12.2015, esecutive, al è stât fat bon il Plan Comunâl di Classificazion Acustiche (PCCA). -

 

Felet, ai 7 di Zenâr dal 2016

IL RESPONSABIL:
arch. Lidia Giorgessi

 

AVÎS AFIDAMENT SERVIZI ACIERTAMENT E RISCOSSION IMPUESTE COMUNÂL PUBLICITÂT, AFISSIONS PUBLICHIS E TOSAP.

Informazions sul paiament de impueste comunâl di publicitât, des afissions publichis e de Tosap.

O fasìn savê che, cun determinazion dal Funzionari Responsabil n. 831 dai 23.12.2015, il serivizi di riscossion e aciertament de impueste di publicitât, dai dirits su lis afissions publichis e de TOSAP, al è stât afidât ae dite Servizi e Tecnologie Enti pubblici - s.r.l. (p.i. 02104860909) - cun sede legâl in vie Gramsci 29, 07037 - SORSO (SS) - pal periodi dal 01.01.2016 al 31.12.2016.

Par cualsisei informazion che e rivuarde il servizi di riscossion e di aciertament de impueste di publicitât, dai dirits su lis afissions publichis, e ancje de TOSAP, i contribuents a son invidâts a indreçâsi diretamentri ae dite nomenade, che e à la sede operative a Codroip (Ud) -  Piazza Garibaldi, 34 - Tel/Fax 0432-907617 - e-mail: info@stepservizi.net - internet: http://www.stepservizi.net.

 

Gnûf orari pal public dal Servizi Demografic e dal Servizi Tribûts

Tacant cul 1 di Dicembar dal 2015 al sarà pussibil ancje prenotâ in linie l'apontament. Mancul si spiete, plui cualitât tal servizi

Gnûf orari pal public dal Servizi Demografic e dal Servizi Tribûts

O fasìn savê che tacant cul 1 di Dicembar dal 2015 il Servizi Demografic e il Servizi Tribûts a garantiran un gnûf orari di riceviment dal public che al previôt, dongje de viertidure al public dai sportei, ancje la possibilitât di prenotâ in linie un apontament.

I sportei, di fat, a saran vierts ancje in fassis oraris che a colin sul tacâ de zornade e te polse pal gustâ par ducj chei che, cjapant l'apontament in linie, a varan gust di vignî intai uficis par sbrigâ lis pratichis plui ordenaris relativis ai doi Servizis interessâts.

In curt, inte Homepage dal sît istituzionâl al vignarà fûr il leam al sisteme di prenotazion in linie.

Frache chi par cognossi intal detai.

Misure ative di supuart al redit

Integrazion al redit par frontâ condizions di dificoltât economiche dal nucli familiâr

Dai 22 di Otubar al è pussibil cjapâ apontament li dai uficis dal Servizi Sociâl dal Comun, al numar di telefon 0432-577334 (lunis, miercus , joibe e vinars des 9.00 aes 12.30; miercus ancje il dopomisdì des 3.00 aes 5.00), pe presentazion de domande. Timps, modalitâts e recuisîts a son ripuartâts inte sezion dal sît prontade di pueste (Misure ative di supuart al redit).

Codiç cun sbaris identificatîf dai casselots pe racuelte dai refudums

Codiç cun sbaris identificatîf dai casselots pe racuelte dai refudums, assegnâts in comodât di ûs gratuit aes utencis domestichis e no domestichis.

O visìn che il regolament pe gjestion dai refudum solits urbans, fat bon e zontât ae deliberazion consiliâr n.42 dai 26.11.2014, tal art. 7 "Modalitâts di conferiment e oblics dai produtôrs (Utencis Domestichis e/o Utencis no Domestichis) di refudums", come 1, al previôt che:

“Il conferimento dei rifiuti è un obbligo del produttore (e detentore) e deve avvenire esclusivamente nelle modalità previste e impartite dal Comune. E’ pertanto obbligatorio per le utenze il ritiro degli appositi contenitori (identificati da apposito codice) per le varie tipologie di rifiuto prodotte, fatti salvi i casi di esclusione o di smaltimento in altre forme consentite e documentabili”.


O tornìn a rimarcjâ che al è un element indispensabil pe racuelte de bande de Dite la identificazion dal casselot e dal assegnatari relatîf che e ven fate DOME par mieç di chel codiç (stampât sul tapon dai casselots sot il steme dal Comun e il codiç cun sbaris).

Al è fondamentâl partant che chest codiç al sedi simpri presint e leibil parsore di ogni casselot doprât pe racuelte dai refudums.

L'utent che si vise de mancjance o de impussibilitât di lei il codiç al à di visâ l'Ufici Ambient dal Comun (tel. 0432/577342) pe verifiche dal stes.

O visìn che l'utent che i ven aciertade la mancjance dal codiç identificatîf dal casselot al cole inte sanzion aministrative previodude dal art.58 e zontât B dal regolament parsore nomenât (sanzion di € 100,00 a € 600,00). Cun di plui che il casselot cence codiç o cuntun codiç che no si rive a lei al podarà ancje no jessi disvuedât di bande dal operadôr.

Teleassistence e telesocors

A son doi servizis che la Regjon FVJ e ufrìs aes personis anzianis che a àn gust di sintîsi simpri badadis e protetis

TELEASSISTENCE
Al è un servizi de Regjon indreçât aes personis anzianis o in dibisugne che a àn gust di jessi badadis e protetis restant a cjase lôr. Al baste dome un telefon par podê contâ 24 oris su 24 su personâl cualificât, pront a intervignî in cualsisei situazion di dibisugne o di emergjence.
Il servizi al è sore nuie, o cuasi, daûr il redit.
Par rispuindi miôr aes dibisugnis diferentis des personis plui a risi, e je previodude ancje la sperimentazion di tecnologjis gnovis pe assistence domiciliâr.

TELESOCORS
Par mieç di un imprest portatil piçul, fat di un boton tacât al telefon di cjase par mieç di un dispositîf di pueste (o a un telefonut cun boton di socors*), ogni utent al sarà peât 24 oris su 24 aes centrâls operativis presintis in regjon.
Fracant il boton, in câs di necessitât, la persone assistude e podarà fevelâ a fuart cui operadôrs des centrâls.
La cartele personâl informatizade, cun dentri ducj i dâts che a coventin in câs di emergjence (direzion, condizions di salût, personis di riferiment e cu lis clâfs), al permet ai operadôrs di ativâ une rispueste veloce e misurade ae bisugne.

* il telefonut di socors al ven dât al utent in vie provisorie in mancjance di rêt telefoniche fisse, sintûts i operadôrs sociosanitaris

Par informazions frache chi:

www.regione.fvg.it

www.tesantelevita.it

 

Atestâts ISEE mandâts fûr dal INPS

L'INPS al à fat savê di vê mandât fûr un calcul falât in cualchi câs.

L'Istitût al à sclarît che i CAF no varan di fâ nissune corezion/integrazion stant che l'erôr al è stât fat in relazion a dât no autocertificâts midiant la DSU, e sarà cure dal INPS fâ lis variazions e rindi disponibii i atestâts corets.

REGOLAMENT PE CONCESSION DI CONTRIBÛTS INDREÇÂTS A INTERVENTS DI RECUPAR DAL PATRIMONI IMOBILIÂR PRIVÂT

REGOLAMENT ATUATÎF DAL ARTICUL 9, COMIS DAL 26 AL 34 DE LEÇ REGJONÂL DAI 4 DI AVOST DAL 2014, N. 15, PAR INTERVENTS DI RECUPAR, RICUALIFICAZION O PAR TORNÂ A DOPRÂ IL PATRIMONI IMOBILIÂR BANDONÂT O DOPRÂT IN PART.

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE URBANISTICHE E EDILIZIE PRIVADE

O fasìn savê che, ai 4 di Març dal 2015 al è stât publicât sul Boletin Uficiâl de Regjon FVG (BUR n. 9) il Regolament atuatîf dal articul 9, comis dal 26 al 34 de leç regjonâl dai 4 di Avost dal 2014, n. 15 (Assestament di belanç dal 2014 e dal belanç plurienâl pai agns 2014-2016 daûr l'articul 34 de leç regjonâl 21/2007), par intervents di recupar, ricualificazion e par tornâ a doprâ il patrimoni imobiliâr privât lassât bandonât o no doprât dal dut, inte suaze de politiche dal articul 26 de leç regjonâ dai 18 di Lui dal 2014, n. 13 (Misuris di semplificazion dal ordenament regjonâl in materie di urbanistiche-edilizie, lavôrs publics, edilizie scolastiche e residenziâl publiche, mobilitât, telecomunicazions e intervents contributîfs).

 

Par vê plui informazions si pues consultâ il sît de Regjon FVG a cheste direzion:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/casa/FOGLIA6/#n0

 

Felet, ai 11 di Març dal 2015

arch. Lidia GIORGESSI

Il gnûf Isee dal 1 di Zenâr dal 2015

Avîs pai citadins in merit aes indicazions pes gnovis atestazions Isee - Servizis Sociâi Comunâi e Servizi Istruzion

Cun deliberazion n. 5 dai 16 di Zenâr dal 2015, la Zonte, spietant di mandâ fûr i ats di adeguament normatîf par calcolâ i gnûfs e diferents soiârs di acès ai contribût e ai servizis, al à stabilît lis gnovis direzions (di caratar transitori) pe aplicazion dal gnûf ISEE, par chel che al inten a:

  • la domande di gnovis prestazions
  • dutis lis prestazions in cors di erogazion
  • la ristorazion scolastiche
  • i contribûts economics pal dirit al studi

Discjame l'avîs public par viodi lis gnovis direzions dal 01/01/2015

PART DAL PLAN PE ORGANIZAZION IDROGJEOLOGJICHE (PAI)

JENTRADE IN VORE DE PART DI PLAN PE ORGANIZAZION IDROGJEOLOGJICHE (PAI) DAI BACINS IDROGRAFICS DAI CORDS DI AGHE CHE A RIVIN TES LAGUNIS DI MARAN E DI GRAU, CU LA LAGUNE STESSE, DAl TORINT SLIZZA E DAL JEVÂT

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE URBANISTICHE E EDILIZIE PRIVADE

Al fâs savê che, ai 28 di Novembar dal 2014, la Zonte regjonâl cun deliberazion n. 2278 e à fat bon, daûr l'art. 14 de L.R. 16/2002, il Progjet di part dal Plan pe organizazion Idrogjeologjiche (PAI)dai bacins idrogarfics dai cors di aghe de lagune di Maran-Grau, cjapant dentri la lagune stesse, dal bacin idrografic dal torint Slizza e dal bacin idrografic di Jevât e ancje lis misuris corispondentis pe protezion.

Lis normis di atuazion dal Progjet de part dal Plan, cu lis cartografiis relativis, a son jentradis in vore la dì stesse de publicazion sul Boletin Uficiâl de Regjon FVG (BUR n. 51 dai 17 di Dicembar dal 2014) e a son daurman vincolantis pes Aministrazions e ents publics, ma ancje pai sogjets privâts.

Il Progjet di part dal Plan si pues consultâ ae direzion:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/ambiente-territorio/pianificazione-gestione-territorio/FOGLIA209/

e li dal Servizi gjeologjic de Direzion centrâl ambient e energje de Regjon FVG (vie Julie 75/1)

I elaborâts che a rivuardin il Comun di Tavagnà a son consultabii ancje sul sît internet istituzionâl dal Comun di Tavagnà ae direzion www.comune.tavagnacco.ud.it

La int e ducj i organisims interessâts a podaran vê acès al Progjet di part dal Plan e ancje presentâ ossservzions, in forme scrite, ae Direzion centrâl ambient e energje de Regjon FVG dentri dai 16 di Fevrâr dal 2015 o ben 60 dîs tacant de dì dopo la publicazion intal BUR n. 51 dai 17 di Dicembar dal 2014.

Felet, ai 19 di Zenâr dal 2015

arch. Lidia GIORGESSI

 

Taule dal teritori comun=l di Tavagnà

Regolament pe gjestion dai refudums urbans e assimilâts

Cun deliberazion consiliâr n. 42 dai 26.11.2014 al è stât modificât il Regolament pe gjestion dai refudums urbans e assimilâts

TASI 2014

Gnovis a rivuard de TASI 2014

L'ufici tribûts al à prontât la comunicazion par chel che al inten lis deliberazions dal Consei Comunâl dai 08/09/2014 su lis alicuotis de TASI.

Chest al è il leam ae pagjine web dal ufici tribûts.

Tai des Plantis

Tai des plantis dongje lis liniis eletrichis aereis

Ai parons dai fonts traviersâts des liniis eletrichis aereis si domande di no fâ nissun tai de vegetazion dongje dai eletrodots par motîfs di sigurece, stant che i stes a àn di jessi considerâts simpri in tension. viôt lis liniis interessadis

La dite Terna Rete Italia intal periodi Sierade-Inviêr che al ven a proviodarà a taiâ lis plantis e/o i ramaçs che si cjatin inte fasse di rispiet dai eletrodots di alte tension e vie pai trois di acès ai supuarts des liniis eletrichis. Chei interessâts a puedin definî lis modalitâts operativis dal intervent e/o ricevi plui informazions contatant la dite al numar 0492/962111

AVÎS DI DIPUESIT RELATÎF AE ADOZION DE VARIANTE N. 9 AL P.R.Gj.C.

AVÎS DI DIPUESIT RELATÎF AE ADOZION DE VARIANTE N. 9 AL P.R.Gj.C.

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE

 

  • Viodût l'art. 63 bis de L.R. 5/2007 e m.i.s. e il D. lgjs. 152/06 e m.i.s.;


AL FÂS SAVÊ


  • che cun deliberazion consiliâr n. 10 dai 07/04/2014, esecutive daûr la leç, e je stade adotade la variante n. 9 al P.R.Gj.C. e al è stât dât at che no ven sometude ae procedure di valutazion ambientâl strategjiche de variante stesse;
  • che l'avîs di dipuesit de variante in argoment al è stât publicât sul Boletin Uficiâl de Regjon n. 26 inte date dai 25/06/2014;
  • che la deliberazion di adozion, deventade esecutive, cui elaborâts relatîfs e sarà depositade li de Aree Tecniche Urbanistiche e Edilizie Privade, par un timp di trente dîs efetîfs, dai 25.06.2014 ai 05.08.2014, par chê ognidun al puedi cjapant vision in ducj i siei elements vie pai oraris che i uficis comunâi a restin vierts al public;

Dentri dal periodi di dipuesit, cualsisei al pues presentâ al Comun osservazions, tal stes timp i proprietaris dai imobii vincolâts de variante a puedin presentâ oposizion.

Felet, ai 25.06.2014

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE

URBANISTICHE E EDILIZIE PRIVADE

(arch. Lidia Giorgessi)


Variante n. 9 al PRGjC gnûf

AVÎS DI DIPUESIT RELATÎF AE ADOZION DE VARIANTE N. 8 AL P.R.Gj.C.

AVÎS DI DIPUESIT RELATÎF AE ADOZION DE VARIANTE N. 8 AL P.R.Gj.C.

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE


  • Viodût l'art. 63 bis de L.R. 5/2007 e m.i.s. e il D. lgjs. 152/06 e m.i.s.;


AL FÂS SAVÊ


  • che cun deliberazion consiliâr n. 9 dai 07/04/2014, esecutive daûr la leç, e je stade adotade la variante n. 8 al P.R.Gj.C. e al è stât dât at che no ven sometude ae procedure di valutazion ambientâl strategjiche de variante stesse;
  • che l'avîs di dipuesit de variante in argoment al è stât publicât sul Boletin Uficiâl de Regjon n. 26 inte date dai 25/06/2014;
  • che la deliberazion di adozion, deventade esecutive, cui elaborâts relatîfs e sarà depositade li de Aree Tecniche Urbanistiche e Edilizie Privade, par un timp di trente dîs efetîfs, dai 25.06.2014 ai 05.08.2014, par chê ognidun al puedi cjapant vision in ducj i siei elements vie pai oraris che i uficis comunâi a restin vierts al public;

Dentri dal periodi di dipuesit, cualsisei al pues presentâ al Comun osservazions, tal stes timp i proprietaris dai imobii vincolâts de variante a puedin presentâ oposizion.

Felet, ai 25.06.2014

IL RESPONSABIL DE AREE TECNICHE

URBANISTICHE E EDILIZIE PRIVADE

(arch. Lidia Giorgessi)

 

 

Variante n. 8 al PRGjC gnûf

 

Elezions comunâls e europeanis

Ve chi i risultâts des elezions comunâls e europeanis

Istruzions IMU 2014

Istruzions pal acont IMU 2014

O informìn che la scjadince dal versament dal acont IMU pal an corint, e je confermade ai 16 di Jugn dal 2014. Il calcul de impueste al à di jessi fat su al fonde des alicuotis e detrazions fissadis de Aministrazion Comunâl pal an 2013, gjavade salacor la diference in sede di versament dal salt dentri dai 16 di dicembar dal 2014.

Come pal an 2013, il versament de IMU al à di jessi fat par mieç dal model di deleghe F24.

Al è in cors l'inzornament dal program pal calcul de impueste, la stampe dal model F24 e dal model di declarazion.

proroghe TASI

Prime rate prorogade ai 16 di SETEMBAR dal 2014

proroghe TASI

Us fasìn savê che, cun comunicât stampe n. 128 dai 19 di Mai dal 2014 dal Ministeri pe Economie e lis Financis, il Guvier al à decidût di slungjâ dai 16 di Jugn dal 2014 ai 16 di Setembar dal 2014 la scjadince pal paiament de prime rate de Tasi, intai Comuns che, cause resons determinadis dal rinovament dai conseis comunâi, no podaran deliberâ lis alicuotis dentri dai 23 di Mai dal 2014.

Smart Generation

al tache il servizi civic dal Comun di Tavagnà

al è fissât par miercus che al ven, ai 9 di Avrîl, aes 11 te sede municipâl di place de indipendence 1, l'incuintri di inizi uficiâl dal progjet Smart Generation. Vie pe zornade si fasaran lis ativitâts di presentazion e di organizazion des ativitâts pai 8 zovins che a àn aderît al progjet e pai 2 sostignidôrs dal progjet.

A àn aderît tant che volontaris a Smart Generation chescj citadins zovins achì:

  • Matteo Davanzo
  • Matteo Castenetto
  • Giulia Del Fabbro
  • Caterina Casalino
  • Sara Ludovico
  • Emanuele Di Martino
  • Valentina Rita Cortese
  • Maila D'orazio

A àn aderît tant che sostignidôrs di Smart Generation:

  • il prof Marco Tommasi
  • il Distretto delle Tecnologie Digitali - Ditedi

Se tu âs gust di savent di plui, discjame di chi il progjet Smart Generation, domandis di sclariment salacor a puedin jessi mandadis ae direzion di pueste: pattodeisindaci@comune.tavagnacco.ud.it

Elezions europeanis e comunâls dal 2014

domenie ai 25 di Mai dal 2014

Elezions europeanis e comunâls dal 2014

elezions 2014

Domenie ai 25 di Mai dal 2014 si tignaran lis elezions pe rinovazion dal Parlament european e dai orghins eletîfs dal Comun di Tavagnà.

FRACHE CHI par vê dutis lis informazions e la documentazion utile.

« Go back to mobile home page