zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Falsa verità 8

“La grafia ufficiale non va bene, non rappresenta le varietà, non può essere imposta.”

 

Innanzi tutto va chiarito, visto che molti fanno ancora confusione, che grafia e lingua standard sono due cose diverse. La grafia è una convenzione: è un insieme di simboli che cerca di rappresentare graficamente i suoni di una lingua. Nessuna grafia, tuttavia, riproduce perfettamente i suoni della lingua parlata. Il caso dell’inglese, da questo punto di vista, è davvero emblematico. La cosiddetta “grafia ufficiale” del friulano è stata sviluppata tenendo conto dei diversi sistemi grafici utilizzati in passato per riprodurre il friulano, ma è stata pensata, soprattutto, per potere rappresentare anche le diverse varietà. Tutti i manuali sulla grafia ufficiale lo dicono chiaramente. Tutte le lingue hanno la necessità di un sistema grafico unitario, il friulano non fa eccezione. La grafia, dunque, è in grado di riprodurre nello scritto sia il friulano standard che le sue varietà. L’uso di una grafia unica permette dunque a tutti di scrivere, se lo desiderano, nella propria varietà, facilitando per altro, la lettura anche a chi abitualmente utilizza una varietà diversa.