zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Gestione fornitori e pagamenti

Il servizio si occupa della gestione anagrafica dei fornitori, della concessione di password per il servizio on line "Tavagnacco F@cile" e di tutti gli adempimenti connessi al pagamento di prestazioni, forniture e contributi.

Il servizio di tesoreria viene svolto dalla BANCA POPOLARE DI CIVIDALE S.C.p.A. - Filiale di Feletto Umberto intestato al COMUNE DI TAVAGNACCO - TESORIERE COMUNALE.
I beneficiari dei mandati di pagamento, per effettuare la riscossione in contanti delle somme loro dovute, dovranno presentarsi, muniti dell'avvisio di emissione del mandato, ad un qualsiasi sportello della BANCA POPOLARE DI CIVIDALE S.C.p.A..

----------
Info

FATTURAZIONE ELETTRONICA: Comunicazione ai fornitori del Codice Univoco per la fatturazione elettronica

Ai sensi della normativa vigente, si comunica che a decorrere dal 31 marzo 2015 questa Amministrazione Comunale non potrà più accettate fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato delle fattura elettronica" del D.M. n. 55/2013. Si comunica quindi che i dati necessari ai Fornitori per la Fatturazione Elettronica nei confronti del Comune di TAVAGNACCO sono i seguenti:

Codice Univoco Ufficio: UFAN1B - Nome dell'Ufficio: Uff_eFatturaPA

----------

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art. 1 commi da 209 a 214.

In ottemperanza a tale disposizione, questa Amministrazione, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato delle fattura elettronica" del citato DM n. 55/2013. Le fatture emesse con data antecedente il 31 marzo 2015 potranno essere trasmesse in formato cartaceo fino al 30 giugno 2015.

Inoltre ai sensi dell'art. 25 del Decreto Legge n. 66/2014, al fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:

- il codice identificativo di gara (CIG), tranne i casi di esclusione dall'obbligo di tracciabilità di cui alla Legge n. 136 del 13 agosto 2010;

- il codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture relative a opere pubbliche.

Pertanto questa Amministrazione non potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano i codici CIG e CUP, quest'ultimo ove previsto.

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l'identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall'Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all'Ente destinatario.

L'informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell'elemento del tracciato denominato "Codice Destinatario".

Si comunica quindi ai Fornitori, ai fini degli adempimenti decorrenti dal 31/03/2015, che i dati necessari alla Fatturazione Elettronica nei confronti del Comune di TAVAGNACCO sono i seguenti:

Codice Univoco Ufficio:   UFAN1B

Responsabile: dott. Alessandra Boschi

Telefono: 0432 577340 - 0432 577380 - (p. 2° st. 45)

Fax: 0432 570196

Email: ragioneria@comune.tavagnacco.ud.it

Ufficio di competenza