zoom
Comune di Tavagnacco

Piazza Indipendenza 1 - 33010 Feletto Umb. - tel: 0432/577311 - 0432/1698911 - fax: 0432/570196

Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali

Comitato anziani

Nel Comune di Tavagnacco è stato costituito il Comitato Anziani, in collaborazione con l'Assessorato alla Assistenza, alle Politiche Sociali e Giovanili, al fine di promuovere, valorizzare e gestire attività in favore degli anziani nell'ambito comunale.

Lo scopo principale che si prefigge il Comitato è quello di promuovere la qualità della vita delle persone anziane e valorizzare la loro responsabilità in un contesto di impegno sociale.

Il Comitato si propone di dare attuazione ai propri scopi mediante la realizzazione di attività di carattere culturale, musicale, ricreativo, sociale e ogni altra attività connessa alla valorizzazione e alla promozione del mondo degli anziani, promuovendo l’ efficace impiego del tempo libero degli associati. Si gioca a carte e a tombola, si pranza insieme. Oltre alle attività interne, vengono proposte alcune iniziative sul territorio: visite, gite, soggiorni climatici e termali.Il Comitato, inoltre, collabora con l’Amministrazione comunale per l’attivazione di iniziative che riguardano in particolare l’area dei Servizi Sociali destinati alle persone anziane.

Le finalità del Comitato sono:

  • promuovere la qualità della vita delle persone anziane e valorizzare la loro responsabilità in un contesto di impegno sociale;
  • realizzare attività di carattere culturale, musicale, ricreativo, sociale e ogni altra attività connessa alla valorizzazione e alla promozione del mondo degli anziani;
  • promuovere il proficuo impiego del tempo libero degli anziani;
  • attivare iniziative che riguardino in particolare l'area dei Servizi Sociali destinati alle persone anziane;
  • esprimere pareri e proposte in materia di gestione dei Servizi sociali a favore della popolazione anziana ed in particolare sui programmi annuali predisposti dall'Amministrazione comunale in tale materia;
  • promuovere riunioni o assemblee degli anziani del Comune per trattare argomenti riguardanti i medesimi;
  • proporre ricerche ed iniziative per favorire una maggiore conoscenza dei problemi e della realtà della popolazione anziana per migliorare la qualità della vita;
  • collaborare con i gruppi culturali, sociali, sportivi e ricreativi del territorio ai fini di una maggiore partecipazione e integrazione nella comunità locale;
  • promuovere e partecipare ad attività di volontariato anche in collaborazione con altri gruppi operanti sul territorio.